Come segnala il sempre attento 9to5mac, Apple ha iniziato a distribuire la beta 2 di iOS 6 tramite aggiornamento software. Il changelog parla di miglioramenti e bugfix generali, per cui si spera che vengano risolti alcuni aspetti importanti come l'eccessivo consumo di batteria e l'impossibilità su iPhone di bloccare tutti o parte dei servizi di localizzazione (che riducono notevolmente l'autonomia).

aggiornamento-io6

L'aggiornamento OTA è comunque piuttosto pesante, circa 300MB per iPhone e oltre 500MB per iPad, per cui di aree interessate dai bugfix ce ne dovrebbero essere davvero tante. Ricordiamo che il rilascio definitivo dovrebbe essere per l'autunno, per cui di strada da fare ce n'è ancora molta. Vedremo nei prossimi giorni come se la cava e, come sempre, vi terremo informati dei piccoli miglioramenti tramite i nostri canali twitter e facebook.

Ecco un breve video che mostra l'icona impostazioni in cui si muovono gli ingranaggi durante il download.