La reazione degli utenti iOS a Sparrow per iPhone (2,39€) è divisa tra chi lo ama e chi lo ignora, continuando a chiedersi perché spendere soldi per un client di posta quando ce n'è già uno nativo molto valido. Noi non ci schieriamo, anche se personalmente lo uso, ma se si vuol trovare una giustificazione rispetto l'interesse nei suoi confronti, basta considerare che è probabilmente la migliore app alternativa a mail.

Tra le sue più grandi carenze la mancanza del supporto alle caselle di posta POP, limitando l'uso ai soli servizi che supportano l'IMAP. È stata però appena rilasciato l'aggiornamento 1.3 che aggiunge questa funzionalità, mantenendo, come da sua tradizione, una buona semplicità di configurazione.

sparrow-pop