Continuano ad esserci informazioni davvero ghiotte per gli affezionati del sistema mirrorless di casa Sony. Così interessanti che potrebbero far gola anche a chi non aveva, fino ad ora, considerato le NEX. Visto che c'è molta carne al fuoco, vi riporto subito un elenco degli aggiornamenti attesi entro una settimana, per il 28 agosto:

sony-5r

NEX-5R: evoluzione della 5N, esteticamente identica ma con il display ribaltabile della F3. Si pasa su un nuovo sensore da 16 megapixel che include dei pixel per l'AF con rilevamento di fase, connettività WiFi e supporto per le APP e navigazione web. Prezzo intorno alle 700€.

nex-6

NEX-6: realizzata con il medesimo sensore della 5R e posizionata tra questa e la NEX 7, porta una novità assoluta per le mirrorless Sony: la ghiera fisica per le modalità di scatto. Purtroppo manca l'apprezzato sistema Tri Nav ma, stando alle immagini, si scorgono comunque due ghiere per i parametri. Altra novità importante è che la slitta a caldo abbandona la soluzione proprietaria di Sony per passare ad una di tipo universale. Anche in questo caso troviamo WiFi, APP e browsing web. Prezzo intorno alle 1000€.

Sony 16-50 f/3.5-5.6: finalmente un obiettivo pancake: compatto, con stabilizzazione ottica e zoom motorizzato. Interessante la partenza da 24mm equiv. in grandangolo.

Sony 11-18 f/4: il primo grandangolo per la serie NEX, con focali equivalenti da 15mm a 25mm circa, sembra davvero interessante, specie considerando la buona luminosità costante su f/4. Non è certo se abbia o meno la stabilizzazione ma, sicuramente, non sarà un pancake.

Sony 35mm f/1.8: da sempre si è sentita la mancanza di un obiettivo fisso luminoso, economico e con focale equivalente alla normale. Le attese stanno per terminare, speriamo anche la qualità sia all'altezza (il nostro punto di riferimento è l'ottimo AF-S DX 35 f/1.8 di casa Nikon).

Molte novità in arrivo, tutte interessanti. Ne ritorneremo a parlare non appena verranno ufficializzate.