Guardate con attenzione lo smartphone mostrato nel seguente leak apparso su BGR.

blackberry-lseries-leak

Si tratta, con molta probabilità, del futuro BlackBerry noto come London, atteso, assieme al versione 10 del sistema operativo di RIM, per il prossimo 13 gennaio. L'evento incentrato su OS Mobile e Smartphone è ormai confermato, ciò su cui rimangono forti dubbi è la possibilità che l'azienda possa recuperare terreno in un mercato dominato da Android ed iOS.

Le qualità del nuovo sistema operativo e dello smartphone di punta, ritratto con molta probabilità nell'immagine superiore, determineranno in larga parte l'esito di quest'ardua impresa, la quale, per inciso, non potrà volgere per il meglio senza un forte sostegno commerciale che unisca ingenti investimenti nel marketing, sia per i consumatori che per gli sviluppatori.

Questo London non fa certo gridare al miracolo, con un'estetica terribilmente simile a quella dell'iPhone (magari mi sbaglio?) e caratteristiche tecniche valide ma senza nessun elemento di spicco. Al momento i rumor indicano come possibile un display da 4.2" con 1280 x 780 pixel, processore Dual-Core, 1 GB di RAM, fotocamera da 8 megapixel con flash led e 16 GB di memoria, espandibile con micro SD. Meno di due mesi ci separano dal 13 gennaio e speriamo davvero che RIM ritrovi la forza e le buone idee per rientrare in un mercato che le è letteralmente esploso di fianco, lasciandola tramortita tra le macerie di un ambiente valido ma non al passo con iOS ed Android.