Come ben sappiamo, sia iOS che OS X riescono a rilevare le date e gli orari indicati in una nota, email e anche in un messaggio di testo. Ovviamente, anche iMessage su OS X integra tale funzione: se un vostro amico vi invita a mangiare una pizza assieme per le 21.00 di sabato prossimo, vi basterà spostare il puntatore del mouse sulla data indicata e cliccare sul piccolo triangolino che apparirà, mostrandovi una finestrella in cui potrete editare tutti i dettagli dell'evento velocemente (nome, luogo, orario e calendario).

Un piccolo tip semplice, veloce ed efficace fornito da Cult Of Mac che ci permette di risparmiare tempo e di organizzare la nostra vita lavorativa e privata al meglio.