Alquanto in sordina, Google ha lanciato YouTube Capture per iOS, un'applicazione per la registrazione rapida di filmati direttamente dalla videocamera del nostro iDevice. Il funzionamento è piuttosto semplice: i video registrati vengono caricati in una sua libreria in locale (la quale può anche attingere da quella di sistema), da cui poi possono essere sottoposti a leggero editing e dunque a pubblicazione su YouTube e non solo.

youtubecapture

Tra le opzioni base a disposizione dell'utente ci sono correzione dei colori, stabilizzazione, taglio e aggiunta di audio personalizzato. Il risultato finale può poi essere caricato anche su Google+, Facebook e Twitter, rendendola utile al di là delle intenzioni primarie, ossia l'upload rapido su YouTube.

L'applicazione gratuita è compatibile con iPhone e iPod touch ed è disponibile anche in italiano. Al momento non è disponibile per iPad, su cui andrà alla modalità massima di ingrandimento 2x. Curioso notare come l'app non sia disponibile su Android, ma va detto che Google, del resto, in casa propria ha già fatto molto lavoro per la condivisione dei filmati registrati, perciò il robottino verde non è poi così impaziente di riceverla (ci sentiamo comunque fiduciosi sul suo arrivo, dato che il sistema possiede di suo filtri fotografici e come ben sappiamo Snapseed per Android è arrivata lo stesso).