Più di una volta abbiamo sottolineato l'importanza della programmazione. In un futuro non troppo remoto, la maggior parte delle persone potrebbero non avere necessità di profonde competenze informatiche per vivere e lavorare. I dispositivi stanno diventando sempre più "smart" ed al tempo stesso semplici, al punto che non sembra più così improbabile riuscire a comunicare verbalmente le proprie "volontà" ad un cellulare, computer, tv o lavatrice. D'altro canto sempre più persone dovranno lavorare nel campo della programmazione affinché tutto questo diventi possibile. È facile che la distinzione tra chi crea software e chi ne usufruisce possa marcarsi ulteriormente nel corso del tempo ma, a mio avviso, tutti dovrebbero conoscere almeno un linguaggio di programmazione.

Non siamo mica gli americani, cantava il Vasco Rossi del 1979. L'Italia vanta incredibili risorse, prima fra tutte gli italiani. Eppure si ha l'impressione, quando non la certezza, che le capacità dei nostri giovani non vengano adeguatamente stimolate, incoraggiate, sostenute. Il progetto organizzato dal Politecnico di Torino in partnership con iPhoneDeveloper, Rotary International – Distretto 2031 e l’Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte, va nella giusta direzione, fornendo la possibilità agli studenti di ottenere un corso di formazione gratuito, finalizzato alla realizzazione di app i cui ricavati verranno impiegati per l'acquisto di iPad da donare agli ospedali infantili italiani, in quanto utili strumenti di aiuto per l'apprendimento.

iphonedeveloper-dirittoallostudio

I 96 studenti del Politecnico di Torino che stanno prendendo parte ad "Una mela per il Diritto allo Studio", corso gratuito sulla programmazione per iOS, sono stati selezionati in base al curriculum tra tutti quelli che avevano proposto la propria candidatura. Le lezioni sono già iniziate il 6 novembre e si concluderanno l'11 dicembre, dopo aver affrontato un lungo programma che parte dai concetti fondamentali della programmazione per arrivare alla distribuzione ed al marketing per l'App Store.

Il corso è tenuto dai professionisti di iPhoneDeveloper, i quali ci informano che l'iniziativa non verrà purtroppo replicata in altre sedi universitarie essendo resa possibile da una specifica collaborazione con l'Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte. Tuttavia i loro corsi itineranti, uno dei quali è stato da me seguito online e recensito, continuano a svolgersi regolarmente in tutta Italia ed il prossimo è previsto a Milano, dal 17 al 19 dicembre 2012. L'Ing. Marturano, esperto e capace docente, accompagnerà gli alunni nelle 27 ore di lezione, distribuite nelle tre giornate. La finalità della Corso BASE è semplice: iniziare a muovere i primi passi nel mondo del software per iOS, con l'unico pre-requisito di conoscere anche solo i rudimenti della programmazione. Il costo per gli studenti è di 329€ (IVA inclusa) mentre il prezzo pieno sarebbe di 492€. Vi ricordo però che i nostri utenti possono avere uno sconto di 24€ su tutti i costi attivi, selezionando SaggiaMente nel campo “Ho conosciuto grazie a” sulla pagina di iscrizione.

Per chi fosse interessato a conoscere le date e le città in cui si svolgeranno i prossimi corsi, suggeriamo di tenere d'occhio il calendario formativo, nel quale si troveranno anche attività specifiche per lo sviluppo di giochi, corsi avanzati e molto altro.