Apple ha investito molto sui servizi come parte integrante dei propri sistemi hardware/software. Così come un iPod era un iPod grazie ad iTunes, oggi tutti gli iDevice ed i Mac poggiano su una base comune, seppur soffice come una nuvola. iCloud è una componente fondamentale del puzzle ma sono ben di più i servizi erogati dai data center della californiana ed includono iMessage, FaceTime, Siri, Mappe, Streaming Foto.. e mi fermo qui perché già questi sono sufficienti a ricordarci che non sempre tutto va per il verso giusto.

A livello di efficienza i servizi Apple sono ben lontani da quelli di BigG e ce lo ricordiamo facilmente navigando all'interno dei vari store, quando Siri fa "cilecca" o attendiamo che l'ultimo aggiornamento su iCloud si propaghi su tutti i dispositivi in nostro possesso. Le inefficienze ci sono, inutile negarlo, ma è davvero sorprendente la semplicità con cui hanno deciso di informarci dello stato di attività di tutti i servizi.

In passato vi era un semplice elenco in cui si poteva visualizzare lo storico dei malfunzionamenti di iCloud mentre da qualche giorno è stata pubblicata una pagina decisamente più esaustiva. Come segnalato da Apple Insider, lo status di tutti i servizi Apple è ora visualizzato in un ampio pannello, completo di cronologia navigabile per i precedenti problemi.

servizi-apple

Un ringraziamento all'utente @Ipnotik71 per la segnalazione.