Acquistando iPhone 5, iPad mini o iPad di quarta generazione, si abbandona il classico Dock da 30 pin in favore del nuovo Lightning. La connessione che caratterizzerà tutti i futuri iDevice è più piccola, più precisa nel collegamento e supporta velocità più elevate. A parte questo è inevitabile che chiunque possieda accessori con la porta precedente possa trovarsi in difficoltà, dovendo utilizzare dei costosi adattatori come il cavo Lightning a 30 pin. Inoltre insieme ad ogni dispositivo si trova un solo cavo USB mentre, a seconda delle abitudini, possono servirne fino a 4. Io ad esempio ne ho uno fisso vicino al comodino, collegato all'alimentatore, uno sempre in borsa, per ogni evenienza, uno in studio collegato al computer ed uno in auto per il PoweJolt Micro (recensione). Il problema è che ogni cavo Lightning<->USB aggiuntivo costa ben 19€ sull'Apple Store e per prenderne 3 si spendono la bellezza di 63,05€ (con 5€ di spedizione).

I primi report parlavano di cavi difficilmente replicabili con molti malfunzionamenti come l'impossibilità di ricarica o di scambio dati con il computer. Visto il costo decisamente elevato e la mia necessità di altri cavi, ho comunque deciso di provare ad acquistare delle copie economiche. Ho trovato su Amazon dei cavi da 1mt, quindi esattamente come quelli in dotazione, al prezzo di 6,38€ inclusa spedizione. Ne ho presi tre il 23 novembre, con un costo complessivo inferiore a quello di un unico cavo Apple (su cui si paga anche la spedizione). Vista la provenienza da Hong Kong mi aspettavo di dover attendere almeno un paio di settimane ma ci è voluto più di un mese e mi sono stati consegnati solo oggi, 3 gennaio 2013.

cavi-lightning

A livello estetico le differenze sono davvero minime, si nota giusto il plug Lightning più grosso ed un metallo meno raffinato. Sostanzialmente il cavo Apple evidenzia una qualità estetica migliore ma non troppo dissimile ed il collegamento con il dispositivo avviene con la medesima precisione. Il punto più importante è però un altro: il funzionamento.

Collegandolo tra iPhone 5MacBook Pro Retina, iTunes lo ha riconosciuto immediatamente sia per la ricarica che per lo scambio dati. Inoltre anche il collegamento con i cari alimentatori USB non ha mostrato alcun problema. Certamente la lunghissima spedizione è noiosa, ma a dispetto di alcune recensioni negative che ho avuto modo di leggere nella pagina del prodotto, posso confermare il perfetto funzionamento di 3 cavi su 3. Se non si ha fretta sono sicuramente una scelta più economica e consigliabile rispetto gli originali.