Al CES 2013 Nikon ha deciso di incrementare l'offerta della sua linea Nikon 1, presentando due nuove fotocamere e due nuovi obiettivi. Le Nikon 1 J3 ed S1 a cui ci affiancano il Nikkor VR 10–100mm f/4.0–5.6 ed il grandangolo Nikkor VR 6.7–13mm f/3.5–5.6.

J3_S1

La J3 sarà dotata di un sensore da 14.2MP mentre la S1 di uno da 10.1MP, ovviamente nel formato Nikon CX che ricordiamo avere un fattore di crop pari a 2.7 (un 10mm su CX ha un campo di visuale pari ad un 27mm sul pieno formato). Riguardo le dimensioni la J3 è definita come "la più compatta sul mercato", ovviamente va precisato che è stata paragonata con le altre mirrorless del segmento "Nikon 1" o con fotocamere che montano sensori più grandi. Rispetto alla J2 riduce le dimensioni di (Larghezza x Altezza x Profondità): 5mm x 0,5mm x 1mm. Di certo non è un cambiamento epocale, ma apprezzabile soprattutto per la larghezza. Come il resto della famiglia queste due fotocamere puntano molto sulla rapidità e su funzioni particolari, come la nuova Solo View. Quando questa opzione è attiva la macchina focheggia, come al solito, premendo a metà il pulsante di scatto ma allo stesso tempo tiene in buffer una quantità d'immagini ad alta frequenza. Queste foto sono mostrate sullo schermo posteriore in Slow Motion continuo a 5x, una volta visualizzato il frame preferito basta premere del tutto il pulsante di scatto e la macchina registra la foto.

Sono state migliorate anche le funzioni di Motion Snapshot e il Smart Photo Selector, il primo permette di registrare sia un'immagine che un video in slow-motion per un totale di circa 10 secondi (6 secondi in cui è mostrata la foto e 4 di filmato). La seconda funzione permette di registrare 20 foto (15 sulla S1) distribuite sia prima della pressione completa del tasto di scatto che dopo, poi sarà la fotocamera a mostrare quello "riuscito meglio". I miglioramenti per entrambe le funzioni riguardano sia il funzionamento che la migliore riduzione delle vibrazioni grazie al e-VR (Riduzione elettronica delle vibrazioni).

Nikon non si è fermata qui e ha presentato anche 2 nuovi obiettivi per le Nikon 1: il Nikkor VR 10–100mm f/4.0–5.6 e il Nikkor VR 6.7–13mm f/3.5–5.6. Il primo si propone come zoom tuttofare, equivalente ad un 27-270 non brilla certo per la luminosità ma è in linea con le aspettative per una lente del genere e soprattutto è provvisto del sistema VR per la riduzione delle vibrazioni (questa volta meccanico e non elettronico). La seconda lente è sicuramente più interessante grazie al suo range focale definito dal costruttore "ultra-wide". Si tratta di un 18.1-35.1 equivalente, che offre un'interessante opportunità nella fotografia d'interni o spazi stretti.

I prezzi per gli obiettivi saranno di $499.95 per il grandangolo e $549.95 per il tuttofare, mentre la J3 in kit con il 10-30mm sarà venduta a $599.95 e la S1 sempre in kit a $499.95 (disponibili da Febbraio 2013).

10-100_6.7-13

Quello che ci domandiamo è quando Nikon farà uscire lenti più professionali per il sistema Nikon 1, anche se ormai è palese l'orientamento consumer, molti utenti evoluti o semi-pro possono essere attratti dal sistema con la presenza di alcuni obiettivi fissi più performanti. Esistono due obiettivi abbastanza luminosi (f/2.8 e f/1.8), equivalenti a un 27mm e 49mm, ma non sembrano abbastanza considerando anche la presenza di molte più lenti f/2 o f/1.8 sui sistemi concorrenti.