Con un notevole ritardo rispetto la storica rivale Canon, a fine del 2012 Nikon ha presentato il suo teleobiettivo zoom ad apertura costante f/4. Decisamente più leggero ed economico del fratello maggiore 70-200 f/2.8 VR, il nuovo obiettivo è andato a coprire un segmento che da troppo tempo la casa gialla nera manteneva sguarnito. Proprio quel segmento, popolato da amatori evoluti o professionisti oculati, che oggi risplende grazie alle nuove full frame "entry level". Il 70-200 f/4G è infatti il compagno perfetto per la Nikon D600 ma non solo.

Il recentissimo test di DxOMark ci mostra che l'obiettivo ha delle potenziali incredibili e che per molti aspetti riesce a superare persino il suo fratello maggiore. Non è altrettanto luminoso ma la sua nitidezza è superlativa, tanto da sfidarsi testa a testa con lo zoom tele più riuscito degli ultimi decenni: il Canon EF 70-200 f/2.8L IS II USM.

nikkor-70-200-f4

Nikon sta facendo un lavoro egregio negli ultimi anni e questo 70-200 f/4 VR ne è ulteriore conferma: il rapporto qualità prezzo lo rende semplicemente unico.

Nikon-AF-S-Nikkor-70-200mm-f4G-ED-VR-lens-DxOMark-tst-score-2_580-0