È sabato. Fuori piove e tutto intorno a me sembra aver perso l'allegria del colore. Anche l'iPhone nero sulla scrivania appare improvvisamente orfano di creatività. Perché mai l'avrò preso nero poi. È elegante, sobrio, ma certe vole anche noioso e rimpiango il brio della versione bianca. Improvvisamente mi ricordo di aver ricevuto, già alcuni giorni fa, dei nuovi prodotti in prova dagli amici di Active. Esattamente quelli di cui ho bisogno in questo momento.

zNitro Glass è un protezione frontale in vetro temperato disponibile per alcuni degli smartpthone più gettonati, ovvero iPhone 4/4S, iPhone 5 e Galaxy S3. Dal momento che copra tutta la superficie, compresa l'area intorno al display, ne riprende anche la colorazione. L'idea che avevo avuto inizialmente era di applicare la versione nera, ovvero dello stesso colore dell'iPhone 5 in mio possesso, ma oggi no, oggi ho bisogno di cambiamento.

znitro

Oltre a queste Active ha da poco introdotto al listino delle protezioni per il dorso ed i lati. Si chiamano CARBN e sono realizzato dallo stesso produttore. La finitura estetica richiama l'effetto della fibra di carbonio e sono disponibili in tantissimi colori:

carbn

All'interno della Glass si trovano anche due "bottoni" adesivi per il tasto home, sono un po' bombati in modo da renderlo più sporgente e facile da usare. Dal momento che avevo scelto di applicare il vetro frontale bianco e che entrambi i bottoni hanno il logo zNitro in rosso, ho scelto di usare la protezione CARBN dello stesso colore.

carbn-1

Il vetro è molto sottile, difficile dirlo con precisione ma credo che le pellicole Wrapsol che avevo prima erano perfino più spesse. Come luminosità si perde qualcosina e con la luce i riflessi sembrano un po' accentuati però l'effetto complessivo è piacevole e la protezione è dichiarata come resistente anche alle martellate. Credeteci sulla parola o non credeteci, se volete, ma non sperate che io mi metta a provarla davvero!

carbn-2

Sia la Glass che le pellicole CARBN non possono andare a coprire completamente anche gli angoli inclinati della cornice, per cui rimarrà sempre una striscia sottile con il colore originale dell'iPhone. Colore che si noterà anche in corrispondenza di tutte le varie aperture per tasti, porte, fotocamera e logo Apple. Peccato che a Cupertino vietino i tagli con l'esatta forma del loro logo, altrimenti si potrebbe avere una foratura sagomata sul retro e non un semplice cerchio.

carbn-3

L'esperimento è riuscito e la noia è passata. Magari tra qualche giorno provo qualche altra combinazione. Tanto si tolgono entrambe facilmente con le unghie o con una passata di phon e non lasciano tracce. Se volete sperimentare anche voi eccovi l'elenco di tutti i zNitro Glass e CARBN.