nikon-AFS_80_400_ED_VR

Giornata di novità per Nikon che nel campo obiettivi presenta l'attesto 80-400 "G" in sostituzione dell'ormai decennale VR "D". Otticamente si presenta rinnovato in diversi aspetti, soprattutto per la presenza di una lente "Super ED" a bassissima dispersione di luce oltre a 4 lenti ED e al rivestimento Nano Crystal per limitare il flare. Qui sotto le curve MTF paragonate con quelle del 70-200 f/2.8 VRII.

80-400

Tra le altre caratteristiche segnaliamo:

  • Numero di lamelle: 9 (arrotondate)
  • Dimensione filtri: 77 mm
  • Diametro per lunghezza: 95.5 mm x 203 mm
  • Peso: Circa 1500 gr.
  • Accoppiato con le nuove FX Nikon (D600, D800, D4) permette di utilizzare l'AF con i punti sensibili fino a F/8 anche con il moltiplicatore 1.4x (112 - 560 f/6.3 - 8 equivalente in FX)
  • VR dichiarato a 4 stop

Le dimensioni e il peso sono interessanti per la lunghezza focale, il 70-200 VRII è molto simile pesando 1540 gr. e misurando 87 mm x 205.5 mm (diametro x lunghezza). Per quanto riguarda disponibilità e prezzo lo aspettano in USA ad inizio Aprile, in Italia non dovrebbe arrivare molto più tardi, il prezzo suggerito è di $2,699.95. Su strada potrebbe assestarsi a circa $200 in meno, ma sicuramente continuerà a far discutere, si tratta di una lente che punta sia alla qualità che alla versatilità ma dal prezzo veramente importante per un zoom "tuttofare", come viene chiamato da chi lo denigra. Per noi non si tratta di un tuttofare come il 18-200 ma sicuramente alcune caratteristiche (soprattutto l'apertura variabile) suggerirebbero un prezzo inferiore, tenendo sempre presente che si tratta di una lente dalla grande escursione focale e con soluzioni di tutto rispetto (se non erro è la seconda lente Nikon con un vetro "Super ED"). Credo che se riuscirà ad avvicinarsi ai 2.200€  ci troveremo di fronte ad un prezzo appropriato, fermo restando che il discorso "qualità/prezzo" si potrà affrontare solo dopo i primi test.