I biglietti del WWDC 2013 sono andati a ruba: sold out nei primi due minuti dall’apertura delle vendite. Questo incredibile successo, per nulla inatteso, non permetterà a moltissimi sviluppatori iscritti al Developer Program dell’azienda di Cupertino di prender parte alla tanto attesa conferenza, tanto che, come avvenne già nel 2011, Apple ha deciso di rispolverare le cosiddette Tech Talks, attraverso un post pubblicato sulla bacheca della sezione developer.

wwdc-130425

Già allora infatti, per sopperire alla mancanza di posti al WWDC, Apple aveva annunciato una serie di date nelle più importanti città del modno nelle quali avrebbe tenuto degli spin-off del WWDC per gli sviluppatori internazionali che non avrebbero potuto assistere alla conferenza principale.

techtalks-2011

I prezzi e le location delle Tech Talks devo ancora essere annunciati.

Questo l’annuncio ufficiale:

“Thank you for your unprecedented interest in WWDC.

Enthusiasm for WWDC 2013 has been incredible, with tickets selling out in record time. For those who can’t join us in San Francisco, you can still take advantage of great WWDC content, as we’ll be posting videos of all our sessions during the conference. We’ll also be hitting the road this fall with Tech Talks in a city near you. Hope to see you there.”

Grazie per il vostro interesse senza precedenti nei confronti del WWDC.

L’entusiasmo per il WWDC 2013 è stato incredibile, la vendita del biglietti si è esaurita in tempo record. Per coloro che non riusciranno a raggiungerci a San Francisco, si potrà comunque approfittare delle grandi novità del WWDC, poichè pubblicheremo dei video di tutte le nostre sessioni in contemporanea alla conferenza.
Inoltre questo autunno ci sarà la possibilità di assistere alle “Tech Talks” nelle città vicine a voi. Speriamo di incontrarvi là.