Power Nap è una delle nuove funzioni che Apple ha introdotto in Mountain Lion per tutti i MacBook Pro Retina e i MacBook Air dalla seconda generazione in poi e che permette di tenere il vostro computer sempre sincronizzato con i servizi di iCloud, di scaricare gli aggiornamenti di sistema e di effettuare i backup di Time Machine anche quando è in stop (di default solo se collegato alla corrente elettrica), disattivando dunque le ventole del Mac (ed è per questo che può funzionare solo su macchine equipaggiate da SSD). Per saperne di più potete leggere questo mio vecchio articolo in merito.

Questo è l'elenco completo dei Mac che ad oggi possono sfruttare Power Nap, che possono essere identificati tramite EMC (l'ElectroMagnetic Compatibility number) e il Model Identifier:

Modello EMC Model Identifier
Late 2010 11" MacBook Air 2393 MacBookAir3,1
Late 2010 13" MacBook Air 2392 MacBookAir3,2
Mid-2011 11" MacBook Air 2471 MacBookAir4,1
Mid-2011 13" MacBook Air 2469 MacBookAir4,2
Mid-2012 11" MacBook Air 2558 MacBookAir5,1
Mid-2012 13" MacBook Air 2559 MacBookAir5,2
Retina Display MacBook Pro 2512 MacBookPro10,1

Forse non tutti sanno che è possibile utilizzare Power Nap anche se il Mac non è connesso alla corrente elettrica: spuntando la casella Abilita Power Nap quando la batteria è in uso dal pannello Risparmio Energia, scheda Batteria in Preferenze di sistema, il nostro Mac si sincronzizerà con iCloud e scaricherà gli aggiornamenti di sistema, ma non effettuerà il backup di Time Machine, operazione che richiede un consumo più elevato di elettricità.

powernap

Qualora non siate interessati alla sincronizzazione di iCloud a Mac in stop e desideriate disabilitare Power Nap, vi basterà deselezionare sia dalla scheda Batteria che dalla scheda Alimentatore di corrente in Risparmio Energia le voci Abilita Power Nap quando la batteria è in uso e Abilita Power Nap quando sei collegato ad un alimentatore di corrente.