Chi ha bisogno del Fax? Probabilmente ne faremmo tutti a meno e ben volentieri, inviare una mail è infinitamente più semplice, rapido ed economico, oltre che ecosostenibile visto che riduce lo spreco di carta. Online esistono dei servizi che fanno da ponte fra il mondo virtuale e quello reale, consentendo di trasformare un'email in un fax. Alcuni offrono anche una numerazione dedicata per poterli riceverle, percorrendo quindi il percorso inverso: da fax ad email. Tra questi vi sono: Faxator, CloudItalia Fax, GFI Faxmaker.

Un tempo i computer aveno il modem analogico integrato e questo ci consentiva di inviare e ricevere fax in totale autonomia, senza l'ausilio di hardware o servizi esterni. Con la diffusione dell'ADSL e delle reti anche negli ambienti casalinghi, il modem è stato accantonato ed al suo posto si è integrato il modulo Wi-Fi, in affiancamento alla tradizionale Ethernet. Tuttavia ha continuato a vivere come accessorio esterno, utile in assenza di altri metodi di collegamento ad internet, o, più semplicemente, per le sue funzionalità di fax.

modem-apple

Anche Apple produceva il suo piccolo modem USB a 56K, ma per qualche ragione ha deciso di interromperne lo sviluppo con il passaggio a 64 bit. Attualmente non è neanche più in vendita nell'Apple Store Online, né quello né altri prodotti analoghi. Chiunque ne possegga uno o ne trovi un esemplare "residuo" in qualche negozio, può usarlo solo con le versioni di Mac OS X da 10.4.3 a 10.6.8 avviate in modalità a 32 bit.

Non è infrequente che Apple prenda decisioni così nette che possono causare disagi ad una parte dei suoi utenti. Spesso il tempo le ha dato ragione ma in questo, come in altri casi, ci si dimentica di alcune esigenze come quella di chi vuole inviare e ricevere fax con i Mac. Tuttavia non deve essere necessariamente lei a produrre ogni dispositivo che ruoti intorno a Mac ed iDevice. Anzi, riuscire a stimolare la proliferazione di aziende che realizzano accessori complementari ai propri dispositivi, rappresenta un importante traguardo.

Pur avendo una stampante multifunzione in grado di ricevere ed inviare fax, in più di un'occasione ho trovato fastidioso dover ricorrere a carta e inchiostro, specie quando si ricevono offerte promozionali non richieste. Ho così deciso di dotare il mio iMac 21,5" di un modem USB, scegliendo l'unità che USRobotics ha creato con espressa compatibilità per i computer Apple. L'estetica è quasi identica a quella del modello a cu si ispira, anche se le dimensioni sono maggiori e presenta due LED di stato, utili per verificarne l'accensione ed il funzionamento.

USRobotics-Modem

Da un lato c'è la porta USB da collegare al computer e dall'altro si inserisce un normale cavo telefonico. Non possiede anche la porta in uscita, per cui se si vuole utilizzare lo stesso cavo anche per il telefono è necessario acquistare uno sdoppiatore (si trovano in tutte le catene di elettronica a pochi euro). Il CD allegato contiene il software per Windows e per Mac, e si installa in modo semplicissimo... a patto di avere il SuperDrive. Inciampiamo così nella seconda "limitazione" dovuta alle scelte di Cupertino ma non è il caso di demordere, perché potrete sempre scaricare il software dal mio link.

installare-modem-fax-mac

Il modem comparirà nel pannello di preferenze Stampa e Scanner, dove potremo definire il numero di telefono del fax (ovvero il nostro) ed il suo comportamento. Per quanto riguarda i documenti ricevuti, si potrà decidere di salvarli in una cartella locale (io ne ho creata una su DropBox), di stamparli (cosa che evito) e inviarli via posta elettronica come allegato (in questo modo si può ricevere anche fuori casa). Per mandare un fax basterà stampare un qualsiasi documento da qualsiasi applicazione, ci verrà richiesto il numero del destinatario e l'eventuale copertina da allegare. Inoltre il fax può essere condiviso sul network come una qualsiasi stampante, in modo da utilizzarlo su qualsiasi postazione locale.

4,5Conclusioni

USRobotics ha creato un modem/fax che fa esattamente quello che dovrebbe, in modo semplice e perfettamente integrato con tutte le versioni OS X. Il prezzo attuale su Amazon è di 47,50€ inclusa spedizione ed il giudizio assolutamente positivo. La soluzione definitiva per chiunque abbia necessità di gestire un fax con il Mac.