Quando le prime fotocamere digitali senza specchio hanno fatto la loro comparsa, non esistevano premi specifici nel TIPA, ma in questa sua XXIII edizione se ne contano moltissimi. Già da qualche anno non si può più parlare di novità dal momento che il mercato delle mirrorless è più che maturo, l'unica cosa su cui regna ancora confusione è il nome. Le hanno chiamate anche EVIL, ILC, DSLM, mentre il TIPA preferisce CSC: compact system camera.

Panasonic GH3

Alla Panasonic GH3 va il premio di migliore CSC professionale, onorificenza che era stata della Fujifilm X-Pro1 nel 2012. La casa che ha creato i sensori X-Trans ottiene però il podio della migliore CSC per esperti, solo un gradino sotto il livello professionale, con la Fujifilm X-E1.

xe1

Continuando a scendere di categoria troviamo una Samsung, con la sua recentissima NX300, ed ancora una Micro Quattro Terzi nel range delle Entry Level, questa volta di Olympus: la E-PL5 che offre le stessa qualità della OM-D EM-5). Ecco l'elenco:

  • Best CSC Professional Panasonic Lumix DMC-GH3
  • Best CSC Expert Fujifilm X-E1
  • Best CSC Advanced Samsung Smart Camera NX300
  • Best CSC Entry Level Olympus PEN E-PL5

Suona decisamente strana l'assenza di Sony, la quale sta lavorando molto bene in questo segmento ed offre delle entry level dal rapporto qualità/prezzo molto interessante con la recente 3N. L'azienda si rifà comunque con il premio per il migliore obiettivo "per esperti", con il grandangolo SEL1018. Tra le novità interessanti il 45mm f/1.8 di Samsung in grado di catturare immagini 2D e 3D, non sembra particolarmente performante ma il premio è per l'innovazione dal momento che è la prima lente del genere.

  • Best CSC Expert Lens Sony E-mount 10-18mm f/4 OSS
  • Best CSC Prime Lens Fujinon XF 14mm f/2.8 R
  • Best CSC Entry Level Lens Nikon 1 NIKKOR 11-27.5mm f/3.5-5.6
  • Best Imaging Innovation Samsung 45mm f1.8 (2D/3D) lens

metabones

L'accessorio migliore nel campo fotografico è però l'adattatore Speed Booster di Matabones. Presentandolo lo avevo addirittura definito miracoloso, seppure si basi su un'idea davvero semplice, di quelle che ci si stupisce non sia venuta in mente ad altri. Concentrando la luce catturata dagli obiettivi DSLR full frame montati sui corpi di mirrorless APS-C Sony NEX o Fujifilm X, questo adattatore consente di aumentarne la luminosità effettiva, migliorare la definizione e restituire l'angolo di campo originale.