Leggi la nostra recensione della Fujifilm X-M1Fujifilm-X-M1

Fujifilm ha annunciato il nuovo corpo X-M1 e due obiettivi della famiglia XF, un 16-50mm f/3.5-5.6 OIS (equiv. 24-76mm) ed un 27mm f/2.8 (equiv. 41mm). Le caratteristiche principali ricalcano fedelmente quelle anticipate dalle indiscrezioni:

  • Sensore APS-C X-Trans da 16.3 MP
  • Display 3" e 920k punti
  • Video Full-HD e doppio microfono integrato per audio stereo
  • Connettività Wi-Fi integrata
  • Sensibilità 200-6400 ISO (espandibile 100 - 25600)
  • Corpo in lega di magnesio
  • Filtri e simulazione pellicole on camera
  • Raffica di 5.6 fps (30 jpg/10 RAW)
  • Schermo orientabile (+/-90°)

fujifilm-xm1-top

Ricordiamo che il sensore X-Trans utilizza un diverso pattern nella disposizione dei colori rispetto al filtro bayer, questo ha permesso a Fujifilm di eliminare il filtro passa-basso migliorando il dettaglio e diminuindo la possibilità di incorrere nel moiré. 

Front_xm1

Sicuramente la funzione Wi-Fi merita attenzioni, infatti scaricando l'applicazione (per iOs e Android) Fujifilm Camera Application, sarà possibile trasferire fino a 30 foto contemporaneamente su smartphone e tablet, senza utilizzare punti di accesso. Il Wi-Fi permette anche di visualizzare le foto appena scattate, senza necessariamente scaricarle, ed è anche possibile geotaggare le immagini grazie al GPS dello smartphone.

fuji-x

Dalla X-Pro 1 alla X-E1 Fujifilm ha ridotto il corpo mantenendo elevata la qualità costruttiva e fotografica, sostituendo il mirino ibrido con uno elettronico. La X-M1 fa ancora un passo in avanti in quanto a miniaturizzazione, ma continua a mantenere ben salde le prerogative che hanno reso famosa questa linea. Data la mancanza del mirino, Fujifilm ha optato per un pratico display orientabile.

fujifilm-xm1

Nelle immagini che vi avevamo già mostrato non si vedeva molto bene il layout del retro, oggi possiamo osservarlo e sembra essere molto razionale ed ottimizzato per l'utilizzo con una sola mano. Condensati nella parte destra ci sono due ghiere (una superiore e una posteriore), il pulsante per attivare velocemente le riprese, il tasto per richiamare il menu veloce Q e tutto il necessario per gestire la fotocamera.

X-M1_retro

Tutti i prodotti saranno disponibili in Italia dalla fine di luglio con il corpo in nero e argento/nero, quello con l'impugnature marrone non è destinato al nostro mercato. Il prezzo della "piccola" Fujifilm X-M1 è di 679€ per il solo corpo, mentre per il kit X-M1 + XF 16-50 OIS sono richiesti 799€. Il nuovo obiettivo XF 27 f/2.8 costa invece 549€.

xf27

Fufjifilm XF 27mm f/2.8
Innesto Fujifilm X (APS-C)
Lunghezza focale 27mm (equiv. 41mm)
Apertura min f/2.8 - max f/16
Diaframma 7 lamelle arrotondate
AF Micromotor
Minima distanza AF 34 cm
Diametro Filtri 7 elementi in 5 gruppi (1 vetro asferico)
Dimensione Diametro 61 mm x 23 mm di altezza
Peso 78 grammi