Byword è una delle più apprezzate applicazioni di scrittura "senza distrazioni" in ambiente Apple, disponibile per Mac (8,99€) ed in versione universale per iPhone ed iPad (2,69€). Tra le sue peculiarità un'interfaccia molto pulita, pieno supporto per il markdown e la sincronizzazione tramite iCloud e Dropbox.

byword2-ios

Da poche ore è stata rilasciata la nuova release 2.0 per tutte le piattaforme, fornita come aggiornamento gratuito per i precedenti utenti. L'applicazione per iOS è leggermente modificata nella grafica di apertura dei file e, finalmente, supporta regolarmente le cartelle su iCloud e la sincronizzazione è stata migliorata e velocizzata: da questo punto di vista si tratta un aggiornamento davvero fondamentale ed anche un po' tardivo. Ci sono altre piccole novità nella visualizzazione del testo e nelle funzioni sui file ma la cosa più importante è la presenza di un acquisto in-app "Premium" da 4,49€, definito Publishing.

byword2-iosb

Questo aggiornamento aggiungerà tutta una serie di possibilità relative alla pubblicazione su WordPress, Tumblr, Blogger, Scriptogram ad Evernote ed è lo stesso che si può acquistare anche nell'aggiornata versione per Mac.

premium