galaxy-nx

Dopo la Galaxy Camera, fotocamera compatta con sistema operativo Android e modulo 3G, Samsung ha effettuato un ulteriore passo avanti verso l'unione di questi due mondi con la Galaxy NX. La sigla NX identifica le mirrorless dell'azienda coreana mentre Galaxy quello di smartphone e tablet. Unendo il meglio delle due tecnologie è nato questo ibrido che va a posizionarsi al top della gamma delle proprie fotocamere e che, di conseguenza, ci si aspettava avesse un costo importante.

galaxy-nx

Ora che si inizia ad avvistare negli store online l'abbiamo trovata in Germania a ben 1.499€. Il prodotto è sicuramente degno di interesse sotto il profilo tecnologico e la Galaxy Camera, pur essendo un po' controversa, è piaciuta molto alla critica ed ai – pochi – acquirenti. Tuttavia la cifra è davvero importante per una mirrorless e lo è ancora di più se si considera che Samsung non è tra i brand più apprezzati in questo ambito, sia per la mancanza di una storia di prestigio che per i modesti sensori ed il parco ottiche con pochi elementi validi. Certo la NX300 ha ottenuto numerosi riconoscimenti, tra cui il TIPA Awards 2013 come Best CSC Advanced, ma questa Galaxy NX faticherà a conquistare fette di mercato specie se il prezzo non dovesse scendere sotto la soglia dei 1000€.