Chi ha Twitter e più dispositivi, specie se con sistemi differenti, sa che il social network cinguettante può rivelarsi spesso un cliente difficile da gestire, in quanto citazioni e messaggi diretti vengono riproposti ovunque l'app è installata con conseguenti notifiche doppie e necessità di rimuovere manualmente le "illuminazioni" blu di mancata lettura. Gli sviluppatori hanno finalmente posto rimedio alla questione con un aggiornamento per Twitter sulle tre piattaforme principali: Mac, iOS e Android.

twitter-syncro

Da prestare attenzione che il rollout della funzionalità, che sarà inclusa in maniera automatica anche nella variante web, sarà graduale nei prossimi tempi, comunque brevi. Inoltre, al momento non è chiaro se la novità riguarderà pure Windows 8/Phone 7/8 e BlackBerry 10.

Oltre a questa principale miglioria, Twitter ha rivisitato ancora l'esperienza di ricerca interna con una migliore presentazione dei risultati rilevanti, degli account da seguire suggeriti e dei nuovi tweet su quell'argomento in tempo reale. Per iPhone alcuni ritocchi provenienti dalla versione Android insieme a una modalità di composizione rapida partendo dalla visuale ai dettagli di un tweet, richiamata premendovi sopra come in Twiiter via web. Su Mac, infine, la sezione relativa a retweet e citazioni risulta finalmente alla pari con quella delle altre piattaforme. L'aggiornamento è come sempre gratuito dai rispettivi Store/Play.