iPhone e iPad potrebbero presto godere anche qui, naturalmente in forma opzionale, di una garanzia estesa dedicata a loro. La AppleCare+ è infatti già realtà da diverso tempo in America, più precisamente dai tempi dell'iPhone 4S. Il servizio si propone non solo di fornire assistenza tecnica e telefonica supplementare come la AppleCare base, ma aggiunge inoltre una copertura contro danni accidentali come cadute, infiltrazioni d'acqua e altro, per un massimo di due casi durante il periodo di validità della garanzia. Finora non aveva varcato l'Atlantico, ma come riporta 9to5Mac Apple sarebbe pronta a fare il salto, con l'Italia tra le prime nazioni europee in lista, insieme a Regno Unito, Francia, Germania, Svizzera e Spagna.

applecareplus

Il lancio viene descritto come imminente, ma senza una data più precisa; il training per gli addetti europei ai Genius Bar e all'assistenza AppleCare sarebbe già iniziato. Particolare enfasi sarà posta nel promuoverla come estensione della garanzia base biennale prevista dalle norme comunitarie, in modo da evitare il ripetersi dei casi che come sappiamo proprio in Italia hanno avuto grande risalto e portato Apple a una multa milionaria per il mancato recepimento delle sopraccitate norme. La protezione contro i danni accidentali dovrebbe vedere la compagnia assicurativa AIG come partner principale dell'azienda di Cupertino.

Due saranno le condizioni principali poste agli utenti per la fruizione della AppleCare+. La prima è la stessa dell'edizione statunitense, ovvero l'attivazione entro 30 giorni dall'acquisto del dispositivo. La seconda, invece, è a livello territoriale: il servizio potrà essere infatti acquistato solo ed esclusivamente nel paese in cui si utilizzerà l'iPhone/iPad. Ciò significa che, ad esempio, se io compro un iPhone in Svizzera poi dovrò attivare l'AppleCare+ in Italia perché è qui che abito e uso il terminale. Il prezzo dovrebbe attestarsi sui 100 €, ipotesi che fa propendere per un cambio 1:1 tra Euro e Dollaro, considerato che negli USA l'AppleCare+ costa 99 $.

Lancio imminente, ma quando? Ci sembra piuttosto logico, visti i prodotti coinvolti e in particolare il Melafonino, pensare a un'introduzione in concomitanza coi prossimi iPhone, con breve annuncio nel corso del keynote del 10 settembre (data che, per quanto molto probabile e supportata da più fonti, non vogliamo dare ancora per certa). Non è però da escludersi l'avvio già nel corso della prossima settimana, com'è successo in questa nel caso del programma Trade-In anticipato appena da qualche giorno di rumors. In ogni caso, a breve avremo certamente maggiori dettagli sull'iniziativa.