Da alcuni minuti è stato rilasciato il primo aggiornamento di bugfix per iOS 7 (se eccettuiamo il 7.0.1 esclusivo dei soli iPhone 5c e 5s). Per giorni si è parlato di un baco di sicurezza piuttosto compromettente che poteva portare all'accesso non autorizzato al dispositivo direttamente dalla schermata di blocco. Apple aveva annunciato contromisure in arrivo, che sono ora in servizio effettivo con la 7.0.2.

ios702aggiornamento

Screenshot from 9to5Mac.

Oltre a ciò, meno interessante per noi ma molto per gli utenti iOS ellenici è la reintroduzione dell'opzione per avere il layout di tastiera greco durante l'immissione della password alfanumerica. Non vi sono ulteriori cambiamenti.

L'aggiornamento ha un peso contenuto di qualche decina di MB, con variazioni a seconda del dispositivo, ed è disponibile per chiunque abbia iOS 7 installato da Impostazioni -> Generali -> Aggiornamento Software; per chi ancora non l'ha sul proprio iDevice, dovrà prima passare dalla 7.0 "liscia" e poi procedere col piccolo update.