Il client per la posta elettronica Mailbox ha provato a cambiare il modo di concepire la gestione delle email nonostante il suo principale difetto, ossia quello di spostare i messaggi di posta nella cartella Archivio di Gmail, rendendo così più difficoltosa la gestione dei messaggi al di fuori dell'app. Il suo successo, dovuto soprattutto all'acquisizione da parte di Dropbox,  ha spinto molti altri sviluppatori a creare delle più o meno valide alternative a Mail.app.

Schermata 2013-09-06 alle 09.51.45

É il caso di Ping (no, non il defunto social network musicale di Apple), una nuova app che permette di gestire le conversazioni per email con una comoda ed intuitiva interfaccia in pieno stile iMessage: ogni messaggio di posta elettronica verrà infatti organizzato per contatto e mostrato in una nuvoletta come in una chat.

Il client ha una interfaccia molto pulita, in pieno stile iOS 7 e permette di gestire diversi account di posta, fra i quali, ovviamente, Yahoo! Mail, Gmail e qualsiasi altro dominio.

Il lancio dell'app è previsto per il prossimo 18 settembre, poco dopo il possibile rilascio di iOS 7. Se volete essere avvertiti con un sms della disponibilità dell'applicazione, potrete lasciare il vostro numero di telefono nel box del sito internet ufficiale PingApp.com.

Ping - Your email. Reimagined. from Ping on Vimeo.