Forse non tutti conoscono la serie Nikonos, fotocamere a lenti intercambiabili resistenti all'immersione (anche fino a 50 metri) che portarono addirittura alla creazione di una versione digitale per i militari statunitensi. Per i più interessati vale la pena informarsi sulla serie Nikonos qui e sulla versione Navy Seals (da notare il binocolo Canon per par condicio).

ku-bigpic

Questa piccola introduzione storica è servita per creare un precedente riguardo l'annuncio di oggi della casa nipponica, la Nikon 1 AW1. Di fatto, togliendo le versioni militari, è la prima fotocamera compatta a lenti intercambiabili resistente alle immersioni (fino a 15 metri), al gelo (-10°C) e agli urti (2m). Non sarà dello stesso calibro delle migliori Nikonos, ma si difende bene.

Nikon-AW1-underwater-camera

Ecco le caratteristiche tecniche principali:

  • Sensore CX da 14.2 Mpx
  • Sensibilità ISO da 160 a 6400
  • Scatto continuo di 15 fps con AF attivo e 60 fps con AF bloccato
  • Modalità dedicate alla fotografia subacquea (standard, scuba, close-up)
  • Bilanciamento del bianco subacqueo automatico e correzione della distorsione dell'acqua
  • Per la connettività wireless è necessario l'adattatore WU-1b (circa 50€)
  • GPS integrato
  • Altimetro, profondimetro, bussola elettronica e orizzonte virtuale
  • La funzione controllo dinamico permette di cambiare il modo di ripresa e le impostazioni inclinando la fotocamera

Ovviamente un sistema di questo tipo a lenti intercambiabili necessita, appunto, di lenti con le stesse caratteristiche del corpo. Per questo sono stati presentati due obiettivi: un 11-27.5mm f/3.5 - 5.6 e un 10mm f/2.8, considerando la dimensione del sensore abbiamo delle lunghezze focali equivalenti a: 29,7-74 mm e 27mm.

guarnizioniAW_1

Nikon è stata molto attenta a fornire un sistema appetibile anche per gli accessori, infatti sarà disponibile in primavera (2014) uno speciale flash della famiglia speedlight appositamente creato per la nuova serie "AW" del sistema 1. Verrà offerto anche un filtro per combattere efficacemente (dicono) la condensa. Ovviamente tutte le lenti già presenti per Nikon 1 sono compatibili anche con la nuova versione, perdendo le caratteristiche di resistenza ma ampliando le possibilità d'uso. Ricordiamo che tramite l'adattatore FT1 è possibile montare un obiettivo Nikkor F mount. Riguardo al target sicuramente stiamo parlando di appassionati di sport acquatici, ricordiamo che la profondità è limitata a 15 metri e quindi l'utilizzo sarà limitato allo Snorkeling e Diving a basse profondità (per i più esigenti c'è la custodia WP-N2 per la Nikon 1 fino a 40m e per "soli" 700€). Non dimentichiamo però che molte delle attività outdoor richiedono una certa dose di attenzione per il materiale fotografico, dal trekking, all'arrampicata, gli sport invernali o le semplici foto in piscina e in spiaggia possono essere affrontate adeguatamente con una fotocamera di questo tipo.

AW1_2

La disponibilità su Amazon.com è per il 10 Ottobre, al prezzo di $796 in Kit con l'11-27.5mm e $996 aggiungendo anche il 10mm. In Italia uscirà presumibilmente in Ottobre al prezzo in € di poco inferiore a quello statunitense, ipotizziamo un prezzo di strada di 760€ e 970€ per i due kit. Tenete presente che la sola custodia subacquea (40m) per la Nikon 1 costa più di 700€ su Amazon.it.