All'IFA 2013 di Berlino, fra gli annunci di Samsung e di Sony, Rovi Corporation ha presentato la versione 10 dell'applicazione consumer DivX che permette di creare e riprodurre file video nel nuovo formato HEVC/H.265 (High Efficiency Video Coding) con una compressione pari al doppio rispetto all'H.264 e senza perdita di qualità.

Schermata 2013-09-05 alle 10.49.18

A breve sarà possibile scaricare gratuitamente dal sito internet www.divx.com il software per Windows e OS X che consentirà agli utenti di creare facilmente video in formato DivX HEVC fino a 1080p con il supporto per la riproduzione su tutte le tipologie di schermo, dallo smartphone alla televisione (ovviamente solo se i dispositivi sono in grado di supportare il nuovo formato).

Ecco alcune caratteristiche tecniche:

  • Decodifica in tempo reale su computer equipaggiati con un processore Intel Core i5;
  • Codifica di video HEVC HM11 fino a 1080p con audio AAC, MP3 o AC3;
  • Riproduzione ottimizzata con seek reverse/forward, pause e play;
  • Efficiente riproduzione streaming HEVC sul browser con DivX Web Player;
  • Potente contenitore MKV per fornire i sottotitoli, capitoli e la compatibilità con il set di strumenti già esistenti;
  • Video DivX e MKV di alta qualità per la visualizzazione su qualsiasi computer o dispositivo DivX supportato;
  • Creazione di video MP4 per la riproduzione su iOS;
  • Disponibile in 11 lingue, tra cui il nuovo supporto per l'italiano, coreano e russo.

Presto qui su SaggiaMente sarà pubblicata la prova del nuovo software.