Ogni nuovo prodotto di un'azienda, per quanto questa si affanni a rilasciarlo con la massima qualità possibile, presenterà inevitabilmente alcuni difetti di gioventù, talvolta hardware talvolta software. Il più recente caso di Apple rientra nel secondo gruppo, col MacBook Pro Retina da 13" nella generazione Late 2013 commercializzata dal 22 ottobre scorso a presentare problemi con tastiera e trackpad multi-touch, che senza apparente spiegazione cessano di funzionare, con la necessità di chiudere il portatile per almeno un minuto e poi riaprirlo in modo da risvegliarlo dallo stop. Questo procedimento ora non servirà più, o almeno lo si spera, in quanto il bugfix promesso da One Infinite Loop è arrivato.

mbpretinaefiupdate13

Il pacchetto EFI Update 1.3 è già disponibile al download dal collegamento più a sinistra o direttamente dalla sezione del Mac App Store, che a partire da Mountain Lion ha preso in carico anche la distribuzione degli aggiornamenti ai firmware del Mac. Solo i 13" sono coinvolti, e solo quelli di più recente rilascio. Ai loro possessori consigliamo caldamente l'installazione dell'aggiornamento.

Se da un lato non hanno avuto problemi con le periferiche di input integrate, dall'altro pure la gamma da 15" è stata interessata da un aggiornamento EFI, qui relativo al comparto grafico e specifico per i modelli con GPU dedicata nVidia. Il problema risolto è un calo delle prestazioni dopo un risveglio dallo stato di stop o persino un avvio a freddo. Le modalità di installazione sono le medesime descritte più sopra, al pari delle raccomandazioni nel procedere per i possessori di questi Mac. Le varianti con Iris Pro non sono interessate dalla vicenda.