È sempre brutto dover sentirsi dire "Io te l'avevo detto". Spesso ci succede quando prendiamo scelte affrettate con il cuore piuttosto che ragionate con la testa e i nostri amici tendono a farci riflettere sulle possibili tragicomiche conseguenze dei nostri gesti che, puntualmente, si realizzano.

iphone-5c-color-options

È la stessa situazione in cui si deve trovare Tim Cook negli ultimi giorni, visto che, secondo la stampa taiwanese, Apple avrebbe ordinato allo stabilimento cinese di Foxconn lo stop della produzione di iPhone 5C, mentre Pegatron ha diminuito la produzione del 20%. Infatti, Apple in Cina non riesce a vendere quasi nessun iPhone 5C, visto che il mercato sarebbe stato monopolizzato dal 5S, mentre nel resto del mondo la proporzione è di 2,23 iPhone 5S venduti per ogni smartphone colorato.

La causa dello scarso successo di vendite è da ricercarsi nella differenza di soli € 100,00 dal 5S e nell'hardware "vecchio" di un anno, oltre che nei rumor che si sono rincorsi per mesi e che promettevano il lancio di uno smartphone economico e colorato di Cupertino, idea che non è mai stata presa in considerazione dall'azienda, come è stato più volte ribadito da Cook e da Schiller.

Se Apple avesse venduto iPhone 5C a € 499,00 o ad un prezzo inferiore (l'ideale sarebbe stato € 349,00 per tentare di frenare il Nexus 4 prima e 5 oggi), il mercato avrebbe reagito diversamente, visto che ormai il telefonino si trova presso parecchi rivenditori a meno di € 500,00 proprio per esaurire in fretta le scorte.

Tim, la rete te lo aveva detto.