fujifilm-xe2

La Fujifilm X-T1 arriverà sul mercato entro un paio di mesi ma nel frattempo è la X-E2 a rappresentare il modello prosumer subito sotto la top di gamma X-PRO. I vantaggi della X-T1 sono molteplici, probabilmente uno è anche rappresentato dalla sua ergonomia in stile reflex, ma uno dei tanti fiori all'occhiello è il nuovo mirino: ampio, veloce e con funzionalità evolute (come la rotazione delle informazioni). Nella recente intervista a Toshihisa Iida di Fujifilm realizzata da Dpreview, l'azienda si dice motivata dalla volontà di continuare ad innovare, l'unico modo per rimanere competitivi nel mercato delle fotocamere. Tra le altre cose il Senior Manager Sales & Marketing ha anche rilasciato una interessante anticipazione che riguarda proprio la X-E2, la quale riceverà a breve un aggiornamento del firmware che gli consentirà di migliorare notevolmente le prestazioni del mirino elettronico, ottenendo una frequenza di refresh che, a detta della casa, eguaglierà quella della X-T1. La notizia ci aggrada particolarmente, come succede sempre quando le aziende mantengono vivo l'interesse verso i modelli precedenti, e a maggior ragione perché nei prossimi giorni riceveremo un esemplare di test per la nostra recensione. Chissà se faremo in tempo a provare questo interessante aggiornamento del firmware.