Questa mattina, con un comunicato stampa, Apple ha ufficialmente annunciato CarPlay. Dopo essere stato presentato nella WWDC 2013 come iOS in the Car, il servizio che permetterà di usufruire del proprio iPhone dal cruscotto dell'auto acquisisce un nome più semplice e si mostra in alcune nuove immagini.

carplay

CarPlay sarà fortemente basato su Siri, attraverso cui sarà possibile avere lettura dei messaggi, rispondere, effettuare chiamate e quant'altro, il tutto senza dover interagire fisicamente con l'iPhone. Oltre al telefono, musica e messaggi, grande protagonista sarà l'app mappe che trasformerà il display dell'auto in un vero e proprio navigatore. Inoltre ci sarà il supporto per alcune sorgenti musicali aggiuntive, tra cui l'onnipresente Spotify.

carplay-mappe

CarPlay è presentato oggi ma farà il suo debutto per il grande pubblico al salone dell'auto di Ginevra 2014 che si terrà dal 6 al 16 marzo. In quell'occasione i presenti potranno vederlo in opera dal vivo e presto sarà disponibile sul mercato grazie all'alleanza con numerose case automobilistiche. Al momento rispondono all'appello BMW, Ford, General Motors, Honda, Hyundai, Jaguar, Land Rover, Kia Motors, Mitsubishi, Nissan, PSA Peugeot Citroën, Subaru, Suzuki e Toyota, ma i primi ad avere CarPlay saranno Ferrari, Mercedes-Benz e Volvo. Il servizio richiede iOS 7 e la connessione Lightning, per cui attualmente sarà disponibile su iPhone 5, 5S e 5C.

carplay

[AGGIORNAMENTO] Volvo ha reso pubblico un video in cui mostra e pubblicizza la funzione CarPlay che sarà presente sulle sue prossime auto: