Piccola serata di aggiornamenti a casa Apple, riguardante nello specifico una sola applicazione, ovvero GarageBand. Sottoposto lo scorso ottobre a un profondo restyling insieme al resto delle suite iLife e iWork, diventando gratuito con acquisti in-app, oggi riceve il suo primo pacchetto funzionale, dopo un bugfix iniziale.

garageband1002

La 10.0.2, oltre ai consueti miglioramenti per stabilità e alla sistemazione di problematiche non meglio dettagliate, aggiunge la possibilità di esportare i brani in MP3 (questo, a dire il vero, è il ritorno di una feature disponibile nella precedente versione e almeno all'inizio non inclusa nella nuova), una maggiore accessibilità e 3 Drummer/kit percussioni per alcuni generi musicali. Questi ultimi interesseranno però esclusivamente coloro che hanno acquistato il set aggiuntivo per completare quello gratuito piuttosto scarno.

Per tutti gli utenti di GarageBand 10, l'aggiornamento è di certo consigliato, da effettuarsi allo stesso modo degli altri, attraverso il percorso Mac App Store -> Aggiornamenti e premendo dunque l'apposito pulsante.