È l'ottava beta di OS X Mavericks 10.9.3 quella rilasciata questa notte, tutto in un solo mese. La 13D55 non sembra apportare novità rilevanti tranne che per la prima volta non sarà disponibile solo agli sviluppatori perché Apple ha aperto il programma OS X Beta Seed al grande pubblico. Basta iscriversi con un Apple ID valido e scaricare la relativa app per poter provare in anteprima le nuove versioni beta di Mavericks direttamente dal Mac App Store, così come fanno gli sviluppatori. Continuano a segnalare dei problemi con QuickLook che risulta più rapido ma spesso mostra delle finestre vuote quando si passa avanti e indietro tra diversi file d'immagine.

osx