Safari è un browser dalle buone potenzialità, ma non è perfetto. Alcuni lo utilizzano senza rimpianti, sfruttando anche la sincronizzazione iCloud di preferiti, pannelli ed elenco lettura, ma c'è anche chi preferisce Firefox, Google Chrome, Opera, ecc.. Quando installiamo un nuovo browser è facile che al primo avvio questo ci richieda se vogliamo utilizzarlo come predefinito, ma inizialmente potremmo non aver preso ancora una decisione. Successivamente, invece, non ci viene più richiesto e dovremo essere noi a sapere come procedere, altrimenti potremo navigare col browser che preferiamo ma i link nelle email o su altri programmi verranno sempre aperti con Safari.

Per decidere il browser predefinito di sistema si deve accedere alle preferenze di Safari (cmd+,) nel panello Generale. Da qui si troverà la prima voce "Browser web di default" con un elenco dal quale selezionare quello che preferiamo, nel mio caso Google Chrome:

browser di default