Durante l'utilizzo del Mac tutti noi adoperiamo più o meno frequentemente l'application switcher. Si attiva con command+tab (⌘⇥) e ci consente di visualizzare i software attivi per passare dall'uno all'altro con la pressione successiva del tasto ⇥. Quello che non tutti sanno è che in questa modalità, sempre tenendo premuto il tasto ⌘, ci sono altre funzioni disponibili.

switcher

Una volta attivato l'application swticher a video, si potranno usare i tasti freccia per spostarsi sull'icona del software desiderato e poi premere H per nasconderlo oppure Q per chiuderlo. Queste scorciatoie sono un modo più veloce per richiamare le relative funzioni ⌘H e ⌘Q disponibili da ogni applicazione. Grazie a questo semplice metodo potremo riuscire a fare rapidamente ordine sulla nostra scrivania senza chiudere un'applicazione alla volta dal Dock.

Un'altra possibilità è quella di premere freccia sopra o sotto dopo l'attivazione dell'Application Switcher, in questo modo visualizzeremo le finestre del software selezionato e la successiva pressione del tasto ⇥ ci farà passare da questa alla successiva.