Con un articolo sul suo sito, il Financial Times informa che Apple è in trattative con Beats. A quanto pare l'azienda di Cupertino è interessata ad acquistare il marchio creato da Dr. Dre e Jimmy Iovine, noto principalmente per i prodotti audio, ma che da poco ha esordito anche con un servizio di streaming musicale.

Beats-Music-App-Store

L'attuale proposta dovrebbe essere di 3,2 miliardi di dollari e ulteriori conferme arrivano anche da altre testate illustri come il Wall Street Journal. La trattativa sembrerebbe reale e potrebbe concludersi nel giro di una settimana da oggi. Difficilmente Apple potrebbe essere interessata a cuffie e diffusori, che sembrano lontani dal proprio core business, per cui MacRumors ipotizza che l'obiettivo potrebbe essere invece il servizio di streaming, utilizzabile per potenziare iTunes Radio (ancora disponibile solo negli States e in Australia). In effetti iTunes sta perdendo sempre più terreno nei confronti di Spotify e Pandora, per cui è giunta l'ora di una contromosa prima che sia troppo tardi. Vi informeremo puntualmente non appena ci saranno notizie certe.