Mentre Apple dichiara la fine di Aperture, con passaggio alla più semplice Foto su iOS ed OS X Yosemite, Adobe prende la palla al balzo per consolidare la sua posizione dominante. Con un post sul Photoshop.com Blog, Winston Hendrickson, "Vice President of Products, Digital Imaging", dichiara che raddoppieranno gli investimenti su Lightroom. L'applicazione di sviluppo ed archiviazione fotografia realizzata da Adobe procederà così più velocemente verso le innovazioni ed il futuro, garantendo ai propri utenti la continuità di cui necessitano. Con l'occasione ricorda la presenza di Lightroom anche su iPad e iPhone, nonché il conveniente piano Creative Cloud Fotografia che per 12,29€ al mese offre la possibilità di utilizzare Photoshop e Lightroom. E per chi non avesse voglia di sottoscrivere una abbonamento, si può ancora acquistare la versione completa di Lightroom. Insomma Adobe prende la palla al balzo per sottolineare il suo impegno verso i professionisti, dimostrando una ferrea determinazione per il futuro.

creative-cloud-photo