Quest'anno è iniziato bene per Ming Chi Kuo che ha indovinato la sua previsione di un nuovo iMac entry-level per il secondo trimestre del 2014. Dando un'occhiata al resto della sua roadmap per l'anno in corso notiamo anche la presenza di un MacBook da 12" con un design ultraslim. Potrebbe far parte della gamma Air, eventualmente anche sostituire completamente 11" e 13", aver un design leggermente rivisto e, forse, uno schermo Retina.

applekuoroadmap

Secondo Digitimes, Quanta Computer sarà responsabile per l'assemblaggio di questo ultrabook ed inizierà la produzione di massa nel terzo trimestre. Inoltre sono previste modifiche interne al layout dei componenti ed una nuova batteria. La fonte ritiene che l'Air 12" potrebbe sostituire il modello da 11,6", ormai ritenuto troppo vicino alla dimensione dell'iPad per risultare allettante per il mercato. Altri ritengono che potrebbe semplicemente affiancare gli attuali Air, i quali rimarrebbero a listino, esattamente come sono oggi, ancora per un po'. Dubbi per lo schermo Retina che potrebbe essere o non essere presente: ancora non è assolutamente chiaro. Dopotutto sugli Air non c'è e la situazione potrebbe rimanere così anche sul nuovo 12".

macbook_air_2013_3-800x270

Sembra che i tasselli stiano andando al loro posto e che Kuo potrebbe aver indovinato anche questa previsione. Chissà dunque che anche il resto della roadmap non venga confermata. In tal caso vedremo nuovi iPad Air/mini verso settembre e nello stesso periodo dovrebbero essere presentati iWatch e iPhone 6 da 4,7", mentre verso la fine dell'anno potrebbe arrivare la variante da 5,5".