Spesso sui siti di crowdfunding si possono trovare progetti di accessori interessanti e ben sviluppati: è il caso di Cabin, una batteria ausiliaria per iPhone 5 e 5S sottile, in alluminio, con un ottimo design e con una marcia in più rappresentata da un connettore magnetico simile al MagSafe.

L'idea iniziale alla base di Cabin era quella di creare una cover per la ricarica ad induzione di iPhone, ma lo sviluppo avrebbe richiesto uno spessore maggiore per poter ospitarne i componenti. Così i quattro ragazzi dietro all'idea hanno deciso di reinventare l'accessorio, includendo al suo interno una batteria supplementare da 2.200 mAh da poter collegare direttamente alla porta Lighting magneticamente.

fbcbfd2758f405f250fc148bbd4fdfa5_large

La soluzione si è rivelata necessaria proprio per la volontà di mantenere immutato il più possibile il design di iPhone: Cabin, infatti, ne segue le linee senza coprirne i lati e aggiungendo solo un po' di lunghezza alla base del telefono, punto in cui si aggancerà magneticamente grazie all'accessorio Micro Adapter da inserire nella porta Lighting. L'unica pecca che non può passare inosservata è la mancanza dei fori per poter permettere al suono proveniente dall'altoparlante esterno di propagarsi correttamente.

Per non dover estrarre ogni volta l'adattatore, il team di sviluppo ha pensato anche di realizzare un adattatore magnetico da usare con il cavo Lighting (o con gli altri accessori compatibili) e il Cabin Dock, realizzato con un blocco di alluminio, per poter caricare comodamente il telefono sulla nostra scrivania.

Il connettore MagSafe dei MacBook ha due vantaggi non indifferenti: esso si scollega fisicamente da solo in caso di un forte sbalzo di tensione per salvaguardare il computer e si scollega se, ad esempio, qualcuno inciampa nel cavo dell'alimentatore, in modo da non trascinare il computer a terra facendolo cadere rovinosamente: molto probabilmente, anche Cabin avrà in dote queste due caratteristiche, permettendo di preservare il nostro telefono da danni accidentali.

I creatori di Cabin promettono che ne sarà realizzata una versione compatibile anche con iPhone 6 (sempre se Apple non vorrà far valere il proprio brevetto sul connettore MagSafe da cui Cabin ha preso "ispirazione") e che, qualora si decidesse di acquistarlo ora su Kickstarter sarà spedita la versione per iPhone 5/5S.