Altra tappa del consueto percorso estivo di sviluppo per le prossime versioni dei sistemi operativi Apple. A distanza di due settimane dai precedenti rilasci, da Cupertino arrivano rispettivamente la Beta 5 di iOS 8 e la Developer Preview 5 di OS X Yosemite. Nessun grande stravolgimento, e come da consuetudine man mano che si va avanti il lavoro si sposta più dietro le quinte, perfezionando i punti più critici in vista del rilascio tra alcune settimane, in particolare modo per quanto riguarda iOS.

A ricevere la quasi totalità dei ritocchi è l'app Salute. Icone aggiornate e opzioni per la privacy nell'apposita scheda in Impostazioni; HealthKit, il framework alla base del tutto, è ora in grado di raccogliere anche dati riguardo la spirometria, esame respiratorio molto comune. Il restante delle modifiche è composto dal nome ufficiale per la parte di Continuity relativa ai messaggi di testo, "SMS Relay", e da nuove icone per iCloud e le funzionalità ad esso associate. Parlando proprio di iCloud, infine, tra le opzioni relative all'archiviazione fotografica vi è la possibilità di scegliere se tenere le versioni originali delle immagini sia in locale che nel cloud oppure di tenere nel dispositivo solo delle copie ottimizzate dalle dimensioni ridotte. Altri piccoli miglioramenti riguardano Spotlight e Siri.

nuoveiconeicloud

Screenshot from 9to5Mac.

Uno sviluppo più interessante arriva invece dalla Beta 4 dell'Apple TV Software, disponibile solo per la generazione corrente. Pur con un sostanzioso ritardo rispetto a iOS, Jony Ive è intervenuto pure qui, dando all'interfaccia grafica del piccolo set-top-box uno stile in linea a quello degli altri sistemi.

nuovauiappletv

Screenshot from iLounge.

iOS 8 Beta 5 è disponibile sia tramite aggiornamento Over-The-Air per coloro che hanno la scorsa release installata sia dall'iOS Dev Center per gli sviluppatori paganti iscritti all'apposito Developer Program. Stesso discorso per la Beta 4 dell'Apple TV Software.

Anche la Developer Preview 5 di Yosemite porta solo piccoli interventi grafici, in particolare per la recentemente ridisegnata Calcolatrice, Preferenze di Sistema e i controlli a video per volume, luminosità e altro. Decisamente apprezzabile è l'opzione ora presente in Safari 8 per mostrare sempre tutto l'indirizzo web invece che solo la porzione più rilevante.

opzioneurlinteresafari8

Screenshot from 9to5Mac.

OS X Yosemite Developer Preview 5 è scaricabile dalla sezione Aggiornamenti del Mac App Store per chi ha la precedente installata oppure può essere ottenuta tramite codice di riscatto per gli sviluppatori paganti iscritti al Mac Developer Program. Niente per quel che riguarda la Beta pubblica, come dichiarato da Apple la frequenza di aggiornamenti per essa sarà minore, pertanto occorrerà attendere probabilmente ancora alcune settimane.