Se fino a ieri ci si chiedeva se davvero Apple avesse intenzione di produrre un iPhone con uno schermo da diagonale pari a 5.5" visto che gli unici riferimenti al modello erano stati ritrovati nel codice delle beta di Xcode 6 e di iOS 8 e da un flex cable in possesso di Feld & Volk, la conferma arriva dal team dietro lo sviluppo di evasi0n, il programma per effettuare il jailbreak di iOS.

rearshell2

Il team di hacker, infatti, è entrato in possesso della scocca posteriore del modello più grande: il design esterno è perfettamente uguale a quello della scocca del fratello minore, mentre quello interno, oltre ad avere la mela intagliata per poter inserire il logo in Liquid Metal, ha i punti di fissaggio per le viti corrispondenti a quelli della scheda logica di iPhone 6 da 5.5" diffusa negli scorsi giorni e, questo, potrebbe escludere che si tratti di un leak falso.

iphone_6_47_55_5s_logic_front-800x533

Il ritardo con il quale è trapelata la scocca di iPhone 6 con display più grande potrebbe significare che la sua commercializzazione potrebbe essere differita di qualche tempo rispetto a quella del modello con schermo da 4.7" o che, invece, Apple ne preveda una domanda minore e, quindi, abbia iniziato la produzione di massa successivamente.