safari

Nella notte di oggi Apple ha rilasciato nuove versioni di Safari agli sviluppatori, la 6.2 per Mountain Lion e la 7.1 per Mavericks. In questo terzo seed Cupertino richiede ai beta tester di verificare l'autocompilazione nei form delle carte di credito, le funzionalità Smart Search della barra degli indirizzi, nonché estensioni e compatibilità con i siti web. Queste versioni di prova arrivano una settimana dopo le precedenti, che avevano risolto una pericolosa falla di Webkit che poteva consentire ai malintenzionati di eseguire codice malevolo sui nostri Mac tramite Safari.