iphone6

Inutile girarci intorno, quest'anno la più "grande" novità degli iPhone è lo schermo. Certo c'è un SoC più veloce e una fotocamera migliorata, ma a stuzzicare i già possessori di 5 e 5s sarà proprio la dimensione del display. Chi vi scrive pensa che il Plus da 5,5" sia un po' esagerato, ma sapete bene che da tempo sottolineo la necessità di uno schermo più grande nell'iPhone. Apprezzo molto l'usabilità ad una mano del 5s, ma possiedo anche un Nexus 5 (recensione) con cui navigare e vedere un filmato è tutta un'altra esperienza. Ormai usiamo gli smartphone per tutto e i 4" sono troppo stretti. Conosco molte altre persone che stanche di questo limite sono passate ad Android e da quel che vedo è stato un trend in crescita nell'ultimo anno. C'è chi non rinuncerebbe mai ad iOS, ma tutti gli altri si sono sentiti invogliati a provare il robottino verde proprio a causa della maggiore offerta con schermi intorno ai 5". In Apple non sono certo gli ultimi arrivati ed hanno pensato bene di soddisfare questa crescente domanda. Sarà anche vero che in questo caso hanno inseguito piuttosto che dettare un trend, ma ormai era diventata una necessità.

Secondo una serie di report e statistiche portati alla luce oggi da Bloomberg, gli schermi più grandi saranno in grado di attirare anche gli utenti Android. Pare infatti che quelli di Gazelle stiano riscontrando in queste settimane un numero triplicato di permute di smartphone Android, prevalentemente Samsung, proprio per acquistare il nuovo iPhone 6. Inoltre una ricerca di mercato condotta su un campione di 6.000 persone ha evidenziato che il 26% degli utenti che acquisteranno un iPhone sono nuovi di questo ecosistema, con una maggioranza di derivazione proprio da Android. Se escludiamo dalla casistica i più estremisti, ovvero quelli che non cambierebbero mai iOS con Android e viceversa, sembra proprio che i nuovi schermi possano rappresentare un forte richiamo per il mercato. E magari anche chi ha abbandonato iOS solo per uno display più grande potrà ritornare "a casa". Sembra comunque che Apple sia stata previdente a creare una intera sezione del suo sito dedicata ad illustrare tutti i metodi per trasferire i propri contenuti da un dispositivo Android ad iOS.

iphone6-1

Da oggi l'iPhone 6 è ufficialmente in vendita in alcune nazioni, mentre in Italia arriverà il 26 settembre. Sono previste scorte piuttosto limitate i primi giorni e alcuni Apple Retail Store mi hanno comunicato che, oltre ai modelli da esposizione, potrebbero riceverne non più di 4/5 unità per la vendita. Potrebbero arrivarne molti di più nei pochi Apple Store italiani, per cui se abitate vicino ad uno di questi e volete averlo il primo giorno vi toccherà fare la fila e sperare per il meglio. Alcuni negozi fanno anche la notte bianca per venderlo già dalla mezzanotte del 26 settembre, ma sembra che la maggior parte di quelli degli operatori telefonici abbia intenzione di effettuare solo vendite con contratto, e anche lì non si sa che scorte potrebbero avere.