Parallelamente all'IFA 2014 di Berlino, Motorola ha oggi tenuto una conferenza a Chicago per svelare quattro nuovi prodotti: i due nuovi smartphone Moto G e Moto X, il futuristico auricolare bluetooth Moto Hint e il lancio del tanto atteso Moto 360.

Schermata 2014-09-05 alle 08.46.25

Il nuovo Moto G è il terminale di fascia media di Motorola che ha l'intento di portare gli smartphone nelle case di tutti: già il precedente modello, spiega il CEO della società, ha permesso all'azienda di penetrare mercati in forte crescita come quello indiano. Motorola ha ascoltato le richieste degli utenti, implementando un nuovo display AMOLED da 5 pollici con risoluzione HD 720p, un processore Snapdragon 400 (o variante, la società non è stata molto precisa in merito) quad core da 1.2 Ghz, un solo giga di memoria RAM, una batteria da 2070 mAh e supporto alle reti GSM e 3G. Motorola non fa riferimento alle reti LTE e CDMA. L'azienda ha voluto, inoltre, intervenire sul comparto audio, includendo due speaker molto potenti sulla maschera frontale del telefono. La fotocamera posteriore è da 8 mpx, mentre quella anteriore è da 2 mpx. Sul alto software, invece, troviamo Android 4.4.4 con solo due servizi Motorola preinstallati (Moto Alert e Moto Assist), per il resto è quasi una vera installazione stock. Il Moto G è disponibile in USA da oggi ad un prezzo di $ 179.99.

Assieme al Moto G, è stato annunciato il Moto X, il nuovo smartphone di fascia alta sia per la dotazione hardware che per l'estetica molto più curata rispetto alla concorrenza nel campo Android. Motorola ha, infatti, preferito l'uso di materiali pregiati quali metallo e pelle.

DSC_7151-2040_verge_super_wide

Il cuore del nuovo terminale è un processore Snapdragon 801 quad core da 2.5 Ghz con supporto alle reti LTE, 2 Gb di memoria RAM e tagli di memoria da 16 e 32 Gb (quest'ultimo è quello di default nella configurazione Moto Maker, per chi preferisce personalizzare l'aspetto del proprio smartphone), il tutto racchiuso in un guscio "a goccia" in metallo con back cover, grazie alle personalizzazioni che è possibile apportare, anche in pelle e un display AMOLED da 5.2" con risoluzione Full HD 1080p.

Il sistema operativo disponibile al lancio, che avverrà nei prossimi giorni, è Android 4.4.4, ma Motorola promette già l'aggiornamento ad Android L quando sarà disponibile. Anche in questo caso le personalizzazioni apportate dall'azienda sono poche, ma interessanti: oltre a Moto Alert, è possibile, ad esempio, cambiare il comando vocale con il quale attivare il servizio "Ok, Google" o utilizzare il cellulare senza dover toccare lo schermo grazie ad Active Display.

Sul retro, al di sopra del logo Motorola sporgente, troviamo fotocamera da 13 mpx, incastonata in un anello che è anche il flash LED: non solo può riprendere video con risoluzione 4K, ma è anche in grado di scegliere lo scatto migliore in base ai sorrisi dei soggetti o alla loro apertura degli occhi o in base a tanti altri parametri. Inoltre, il suo utilizzo è a zero lag: basta prendere il cellulare dalla tasca per essere subito pronti a scattare le proprie foto. Inoltre, è possibile cambiare da fotocamera a videocamera in pochi millesimi di secondo. Il Moto X sarà disponibile ad un prezzo di $ 499.00.

DSC_7737-2040_verge_super_wide

Infine, Motorola ha presentato due nuovi accessori: il Moto Hint, un auricolare bluetooth compatto e in metallo, venduto assieme a una custodia che funge anche da batteria ausiliaria per poterlo ricaricare quando non è utilizzato. Il suo volume è poco più di quello di una arachide e la sua autonomia pari a più di 10 ore e sarà disponibile ad un prezzo di $ 149.99 e il Moto360, il tanto atteso smartwatch con Android Wear le cui caratteristiche sono già state svelate qualche mese fa. In questa sede ci limitiamo segnalare la particolare cura al dettaglio nel design della cassa in metallo e dei cinturini da 22 mm in pelle. Il Moto 360 è disponibile da oggi (almeno per il mercato USA) anche sul Google Play Store ad un prezzo di $ 250.00 per il modello con cinturino in pelle e di $ 300.00 per quello con cinturino in metallo.