osx

Come previsto l'aggiornamento OS X 10.9.5 è stato rilasciato e può essere scaricato immediatamente dal Mac App Store. Dopo sei beta si è arrivati alla versione definitiva, la quale include molti bugfix e principalmente tre novità:

  • Migliora l'affidabilità delle connessioni VPN che utilizzano smart card USB per l'autenticazione
  • Migliora l'affidabilità nell'accesso a file memorizzati su un server SMB
  • Include Safari 7.0.6

Subito dopo l'installazione di questo update si può passare ad installare Safari 7.1, anch'esso reso disponibile da Apple da qualche ora. Questo aggiunge l'opzione per il motore di ricerca DuckDuckGo, che non tiene traccia degli utenti, la codifica di tutte le ricerche Yahoo!, il miglioramento alla compatibilità dei siti con Reader e del riempimento automatico.

Contestualmente è stato rilasciato anche OS X Sever 3.2.1.