MacRumors ha pubblicato i risultati delle spedizioni del settore tablet nel Q3 2014 e le analisi delle statistiche di soddisfazioni dei clienti USA. Per quanto riguarda il primo studio, secondo i dati di IDC Apple è in testa con 12.3 milioni di unità, raggiungendo il 22,8% dell'intero mercato nel terzo trimestre dell'anno, tuttavia si registra un calo evidente del 12.8 % rispetto allo stesso periodo nel 2013 quando le spedizioni si erano attestate a 14.1 milioni. Samsung insegue al secondo posto avvicinandosi ai risultati di Apple con 9.9 milioni rispetto ai 9.3 dell'anno passato. Al terzo posto c'è ASUS con 3.5 milioni, seguita da Lenovo (3.0) e RCA (2.6) trovate le statistiche complete nella tabella in basso. Secondo gli analisti nel 4° trimestre i dati dovrebbero migliorare a causa del lancio di iPad Air 2 e iPad mini 3, ma non in maniera esponenziale visto il ciclo più lungo prima della sostituzione dei tablet da parte degli utenti.

idc_3Q14_tablets market

L'altro studio riguarda la soddisfazione dei clienti degli Stati Uniti, che sappiamo essere un punto fondamentale della politica della casa di Cupertino. J.D. Power ha stilato una classifica dei produttori analizzando 5 criteri: performance, facilità di utilizzo, l'insieme delle funzioni, design e costo. Su una base di 1000 punti Apple ne ha totalizzato 824 perdendo il primo posto a favore di Amazon con 827, rimane alle spalle Samsung con 821. J.D. Power ha ripetuto uno studio già realizzato a Maggio, in cui Apple era risultata prima con 830 punti. C'è stata quindi una riduzione nella soddisfazione degli utenti, cosa che va in netto contrasto con la dichiarazione dalla casa di Cupertino nell'ultimo keynote, in cui ha detto di aver raggiunto il 100% della soddisfazione. Chi avrà detto la verità?

jd-power-q32014