Andando ad analizzare iOS 8.1 beta 2, rilasciato ieri sera, l'utente Hamad Sood di Twitter ha scoperto delle schermate di configurazione di Apple Pay. Il sistema di pagamento basato su NFC, che sarà disponibile su iPhone 6 e 6 Plus, consentirà di aggiungere carte di credito e di debito in Passbook, così da poterle utilizzare per gli acquisti dallo smartphone. Inizialmente il servizio sarà disponibile solo in USA e nostre fonti interne ad Apple ci hanno comunicato che dovrebbe essere pronto a partire il 17 ottobre, proprio un giorno dopo la prevista (ma non ancora confermata) presentazione dei nuovi iPad.

apple-pay