Il Centro Notifiche di Yosemite è diventato più interessante rispetto quello di Mavericks dal momento che include anche la possibilità di installare dei widget. Al momento sono pochissime le app che li utilizzano, ma questa funzionalità verrà sicuramente sfruttata in breve tempo, così come sta già accadendo su iOS 8. Chi usa un Magic Trackpad può richiamarlo facilmente con uno swipe a due dita dal bordo esterno destro, mentre chi – come me – adopera un Magic Mouse, non ha una gesture adatta allo scopo. Inoltre il Centro Notifiche è uno dei pochi a non possedere una scorciatoia da tastiera, quindi per attivarlo si è costretti a cliccare sulla sua icona in alto a destra sullo schermo del Mac.

centro-notifiche

Senza andare ad usare software di terze parti è possibile configurare una scorciatoia da Preferenze di Sistema / Tastiera. Una volta aperto il panello di preferenze Abbreviazioni bisogna recarsi nella sezione Mission Control e sulla destra si noterà la voce "Mostra Centro Notifiche" disattivata. Possiamo dunque spuntarla e poi posizionarci nella zona destra per registrare la nostra combinazione preferita. Potete utilizzare quella che volete, ma considerate che non si deve sovrapporre a quelle delle altre app. Io ad esempio ho scelto ⌥⇧⌘+freccia sinistra, che riesco ad utilizzare comodamente e che risulta inutilizzata nel sistema.

shortcut-centronotifiche