canon-100-400-ii

 

Canon ha rilasciato oggi un importante aggiornamento per il suo 100-400L arrivando così alla seconda edizione. Il nuovo obiettivo zoom ad alte prestazioni, facente parte della serie L, è ideale per gli appassionati di sport e natura ed è stato completamente riprogettato. All'interno troviamo uno stabilizzatore ottico da 4 stop (il precedente era da 1,5), capace di ridurre gli effetti delle vibrazioni che potrebbero essere visibili scattando a mano libera con focali così lunghe. Lo schema ottico è nuovo e comprende ben 21 elementi, con utilizzo di vetri alla fluorite e Super Ultra-Low Dispersion (Super UD). Inoltre, per la prima volta nella gamma di obiettivi EF, è stato introdotto anche il nuovo rivestimento antiriflesso Canon Air Sphere Coating (ASC); questo nuovo avanzato strato antiriflesso applicato alle lenti è costituito da minuscole nano particelle con aria all’interno, le quali creano una superficie caratterizzata da un indice di rifrazione ultra-basso per contribuire a ridurre immagini fantasma e bagliori (flare).

Sull'obiettivo c'è un sistema che consente di regolare la fluidità dello zoom tramite un anello, rendendo la ghiera più morbida o più contrastata a seconda delle necessità, fino ad arrivare a bloccarla per evitare modifiche accidentali dell'inquadratura. È un grande passo avanti rispetto il precedente modello che aveva un più scomodo zoom a pompa. Relativamente compatto e leggero per le sue focali, l'EF 100-400 mm f/4,5-5,6L IS II USM ha una costruzione particolarmente robusta come tutti gli obiettivi della serie L ed è anche progettato per resistere all'acqua e alla polvere. Inoltre il rivestimento al fluoro sulle lenti anteriore e posteriore limita l'aderenza dello sporco.

Il nuovo telezoom di Canon sarà disponibile da dicembre ad un prezzo indicativo di 2593€.