officeverywhere-infographic-2-984x1024

Da qualche minuto Microsoft ha rilasciato la nuova versione della suite Office per iOS. Word, Excel e Powerpoint arrivano come aggiornamento per iPad e per la prima volta sono disponibili anche su iPhone. Oltre alle nuove funzioni il più grande cambiamento è che non richiedono più la sottoscrizione di un abbonamento, pur rimanendo gratuite. I sottoscrittori di Office 365 avranno però delle feature in più, come la collaborazione e lo spazio infinito su OneDrive. Da quando a marzo è stato presentato Office per iPad, Microsoft ha contato 40 milioni di download, che non potranno che aumentare nei prossimi giorni in virtù della gratuità del pacchetto. La visione di "Office everywhere" si completerà con l'arrivo della suite anche su tablet Android, dove le app sono già in beta (sotto uno screenshot di Excel che sembra molto simile alla versione per iPad). Lo sviluppo sarà completato entro dicembre, ma già ora ci si può iscrivere per avere accesso ad una preview (richiede un tablet di 7/10" e Android 4.4). Infine Microsoft ha confermato di essere già a lavoro per la futura release di Office per Windows 10, la quale sarà ridisegnata per sfruttare al meglio i display touchscreen.

office-android-02