Primi aggiornamenti dell'anno per i sistemi operativi di casa Apple. Appena ieri avevamo discusso il probabile changelog di OS X 10.10.2: dalla probabilità è passato alla realtà in meno di 24 ore. Il pacchetto di bugfix è corposo, con la risoluzione dei problemi di disconnessione delle reti Wi-Fi e la chiusura della falla di Spotlight nel caricamento di immagini da remoto nelle anteprime dei messaggi di posta elettronica che poteva causare la trasmissione di alcuni dati personali. Arriva anche una nuova feature, ossia la possibilità utilizzare Time Machine anche per i file salvati su iCloud Drive, avendo così la possibilità di annullare modifiche non volute o recuperare ciò che è stato cancellato come già fattibile in locale.

osx10102

Per il changelog completo rimandiamo all'articolo di ieri sera, raggiungibile dal link iniziale; al di là di alcune lievi differenze tra la nostra traduzione e quella ufficiale il risultato è stato sufficientemente fedele. L'aggiornamento è disponibile per tutti gli utenti dall'apposita sezione del Mac App Store e ne è consigliata l'installazione a meno di bug o incompatibilità di rilievo che dovessero emergere; in questo caso chi adopera il Mac per lavoro potrebbe trarre beneficio dal rimandare a domani. Safari, che su Yosemite si aggiorna alla 8.0.3, ha ricevuto dei piccoli update anche su Mavericks e Mountain Lion, rispettivamente alla 7.1.3 e alla 6.2.3. Anche in questi casi vi è solo un riferimento a stabilità e sicurezza riviste.

Ma non c'è solo OS X, stasera. Arriva pure iOS 8.1.3, dotato di svariate piccole migliorie, non per questo di poca importanza, anzi. Queste sono le note di rilascio:

  • Riduzione della quantità di spazio di archiviazione richiesta per effettuare un aggiornamento software
  • Correzione di un problema che impediva ad alcuni utenti di inserire la password dell'ID Apple per Messaggi e FaceTime
  • Risoluzione di un problema a causa del quale Spotlight interrompeva la visualizzazione dei risultati per le app
  • Correzione di un problema che impediva ai gesti multitasking di funzionare su iPad
  • Aggiunta di nuove opzioni di configurazione per le prove standardizzate di apprendimento

iOS 8.1.3 è disponibile per tutti i dispositivi supportati dall'ottava versione del sistema mobile e lo si può ottenere da Impostazioni -> Generali -> Aggiornamento Software. Anche in questo caso, l'installazione è altamente consigliata salvo imprevisti di rilievo.